akiytloer

FOLDING@HOME?
Ai primi di ottobre 2008, mia moglie mi ha dato una Playstation 3. Con calma, non molto in realtà, sono stato a guardare le varie applicazioni che ho avuto il mio nuovo giocattolo e poi ho visto per prima volte il termine di Folding@home. Per quanto Sony ha detto nella presentazione dello schermo è un progetto di calcolo distribuito dalla Stanford University. Era un mondo 3D visto durante la notte in nero con le città illuminate, ha inoltre evidenziato alcuni numeri e contabili che correva a tutta velocità, e in basso a destra che sembrava una rappresentazione tridimensionale di una molecola come abbiamo fatto in un college con palle di porexpan e bastoni. Tutto questo accompagnato da musica Chillout e suoni stile R2D2 di Star Wars, ¡bip, bip!. Molto cool, ma molto noioso, così ho spento e ho iniziato a giocare: qualcosa chiamato Playstation.

Sei mesi più tardi, la navigazione in Internet, ho scoperto di nuovo con un lieto fine così ho aperto Google e la ricerca.

FOLDING@HOME
La prima pagina che è apparso nel campo di ricerca è stato il progetto Folding@home (per inciso legge pieghe folding at home), che apparteneva alla Stanford University, dove ha spiegato come segue:



Il nostro obiettivo: comprendere il protein folding, il misfolding, e le malattie correlate.


Che cos'è il protein folding e come è correlato ad alcune malattie?
Le proteine sono le “nanomacchine” della biologia. Affinché le proteine possano espletare le loro funzioni biochimiche, esse devono ripiegarsi (folding). Il processo di folding, sebbene critico e fondamentale per tutta la biologia, rimane tutt'ora un mistero. Quando le proteine non si ripiegano nella maniera corretta (misfonding) si possono verificare problemi molto seri, tra cui malattie ben note come il morbo di Alzheimer, il morbo della “mucca pazza” (BSE), la malattia di Creutzfeldt-Jakob (CJD), la sclerosi laterale amiotrofica (ALS), il morbo di Parkinson e molti tipi di Cancro e sindormi correlate.

Puoi contribuire al progetto semplicemente facendo girare un software sul tuo computer.
Folding@home è un progetto di calcolo distribuito -- Molte persone provenienti da tutto il mondo scaricano e fanno girare il nostro software contribuendo a creare uno dei più grandi supercomputer del mondo. Ogni computer fa avvicinare il progetto ai nostri obiettivi. Folding@home sfrutta nuovi metodi computazionali e di calcolo distribuito per simulare scale temporali miliardi di volte più lunghe di quanto è stato ottenuto finora.



Colloquialmente parlando, le proteine devono adottare come parte di un puzzle, e quando essi non correttamente soffrono di gravi malattie. Oltre alle spiegazioni fornite non ricordare che dietro a quasi la metà di tutte le conoscenze di cancro è la colpa della proteina P53, che deve essere protetto da mutazioni del DNA cellulare. A causa di questo male "ripiegamento" della proteina P53, queste cellule mutanti, continuerà a giocare fuori controllo che ha dato origine a ciò che noi conosciamo come il cancro.

Quello che fare con Folding@home è quello di simulare il ripiegamento delle proteine, per confrontare i risultati con i risultati teorici di esperimenti di laboratorio, e quindi essere in grado di capire il meccanismo che provoca il ripiegamento delle proteine. Quando abbiamo capito il meccanismo, si può provare cercare di riparare.

Il problema
Il problema è che un computer dura circa 1 giorno per simulare 1 nanosecondo di ripiegatura, e una proteine prende 10.000 nanosecondi in ripiegarsi, che è nello stesso 10.000 giorno di calcolo su un computer. Quasi 30 anni per un singolo esperimento!. A questo ritmo mi sembra che nessuno di noi liberi di inserire il sorteggio per queste malattie.

Per fortuna di Folding@home è più di 1 milione di donatori anonimi da tutto il mondo, abbiamo il tempo in cui i nostri computer sono in attesa di premere un tasto qualsiasi per processo di piccoli pezzi di simulazione. Con tutti questi gruppi di persone che lavorano allo stesso tempo anonimo, che non è stato neppure possibile immaginare un paio di anni fa, è ormai una questione di routine, e in circa un mese gli scienziati sono i risultati delle simulazioni. Non invano nel mese di aprile 2009 di Folding@home ha raggiunto un record 8,1 PFLOPS (Petaflops) o quello che è 8,1 triliardi (8,1 x10 ^ 15 = 8.100.000.000.000.000) le operazioni in virgola mobile al secondo. La maggiore potenza di calcolo del mondo, né l'ultima grande generazione di supercomputer raggiungere questi livelli.

Come faccio a partecipare?
E 'molto semplice. Se si dispone di un computer (PC, Mac, Windows XP, Vista, OSX, Linux) e, preferibilmente, a meno di 5 anni per dare il tempo di fare il loro lavoro nel limite di tempo, fare clic qui per andare alla pagina del progetto e scaricare la versione che meglio si adatta al vostro sistema. In fondo alla pagina sono link a vecchi impianti e collegamenti ad alte prestazioni con squadre di nVidia o schede grafiche di ATI o il trasformatore, 4 core.

Una volta scaricato il software, solo 20-30 secondi, avete solo bisogno di installare ed eseguire. E stai lavorando!.

Playstation 3 utenti hanno già il software pre-installato l'applicazione sulla vita con Playstation così ho solo per eseguirlo.

 

Folding@home in Life with Playstation.
Il luminoso punti rappresentano la posizione della Playstation 3 in fase di elaborazione.
Nell'angolo in basso a destra può essere la proteina che sta lavorando su tassi di cui sopra e per il calcolo in tempo reale con il nostro nickname, il team con cui lavoro e il riferimento l'esperimento.

Squadra Akiytloer
Ora che stai lavorando su base anonima può considerare il loro team Akiytloer, in modo da poter unire i vostri sforzi per il resto della squadra e far avanzare la classifica mondiale.

Per fare ciò è sufficiente accedere alla finestra di configurazione (Configurazione ...) e inserisci il tuo nome o alias che si desidera individuare e modificare il numero di team (default 0) da 162.949. Dal momento in cui si invia la tua squadra, primo risultato, vedrete i vostri progressi sulla pagina delle statistiche del team. È possibile accedere al menu o di Folding@home da questa pagina (in alto a sinistra). Le statistiche vengono aggiornate ogni 2 ore e di solito dura circa 1 ora di aggiornare.



Questa spiegazione è solo per Windows, ma è fondamentalmente la stessa su Mac o Linux.

In PS3 primo si deve cambiare la canale Folding@home premendo il quadrato e basso. Una volta nel canale folding premere triangolo e selezionare "CANALE CORRENTE", quindi selezionare e modificare il nome e il tuo ID far parte del squadra 162949.

Domande che spesso si

È lento il computer?
No, di Folding @ home è installato come applicazione in background a bassa priorità (come si vede le icone accanto all'orologio) e consuma solo processore che è tempo libero, quando sono più di altre applicazioni. Comunque, se si ha l'impressione che si rallentare un po ', può dare la pausa e riprendere il lavoro, quando lasciano il computer incustodito.

Sei spesa connessione a Internet?
A pochi secondi quando si scarica l'unità di lavoro e pochi secondi quando si inviano i risultati. Trascorrere ore o giorni tra spedizioni, a seconda della potenza del vostro computer e quando è acceso.

Sei un sacco di spesa di energia elettrica?
In realtà, quando trascurare la computer è spento lo schermo e hard disk che sono grandi consumatori. Se si vuole risparmiare energia elettrica, sostituita da screen saver opzione per disattivare la schermata.

E 'brutto avere il computer sempre su?
In realtà è cattivo attivare o disattivare frequentemente. Il processore e della scheda madre semiconduttori soffrono stress da calore dovuto al rapido riscaldamento che si verifica nel computer.

Posso avere più di un computer con lo stesso nome?
Certamente. Io stesso sono 7 machine come Akiytloer. Potete vedere nel mio statistiche.

BENVENUTI NEL squadra
Spero che il vostro come me, trovare il pensiero di molte persone che possono aiutare lavoranto con il computer o la consol per spostare queste indagini il più rapidamente possibile. Uno studio ha stimato che nel 2006 vi erano oltre 26 milioni di persone in tutto il mondo con il morbo di Alzheimer e l'Organizzazione Mondiale della Sanità stima una prevalenza del 0,4% della popolazione mondiale. Somma a queste la cifre per il cancro, il morbo di Parkinson, sclerosi multipla, ecc. e che l'idea del contributo che stanno fornendo con un piccolo sforzo.

Akiytloer
24 aprile 2009

Se avete domande possono essere trovate aakiytloer@gmail.com. Prova a rispondere il più presto possibile.